venerdì, dicembre 07, 2007

PERCHE' QUESTA INSICUREZZA ?

stella Età: 31 Salve Dott.Roberto, Per la seconda volta scrivo a lei, che in precedenza mi ha aiutato con le sue parole. Non è facile spiegare in poche righe, ma ci proverò, chiedo anche le scuse per gli errori gramaticale , sono stranieira e sto ancora imparando. Allora, ho iniziato da 8 mesi una estoria con un ragazzo di 35 anni, da due mesi conviviamo, è l'uomo che ho sempre sognato , mi sento amata e protetta, sucesso tutto molto in fretta, e gli sforzi maggiore sono stati fatti da lui per starci insieme, ho anche un figlio e nemmeno questo stato un ostaculo. Adesso la spiego il problema, che forse non c'è, ma che non mi da pace: il mio ragazzo da 1 anno e mezzo è uscito della sua prima storia d'amore, che è durata 8 anni , in cui 2 di convivenza, lui stato lasciato della ex e ci ha messo tanto per riprendersi. nonostante tutto il male che ha sofferto, lui è rimasto in buon rapporto con la ex, non mi ha mai nascosto niente, visto che lei lo cerca continuamente per telefono, email, ecc; lui mi spiega che non l'ama più, ma che la vuole bene e li vorrà sempre, ma che non ci tornerebbe mai più da lei, dice che lei lo cerca perchè ne ha bisogno di aiuto e che può fidarsi solo di lui, che solo di lui si può fidare. Dall'inizio cerco di essere ragionevole e accettare, ma divento sempre gelosa e nervosa, mi dà molto fastidio, per me lui si sente responsabile per lei, ho paura che non riesca mai a rompere il legame. Tutto è peggiorato quando da un paio di mesi che nella notte faccio dei incubi, dove lei lo cerca e lui torna da lei ammettendo che non l'ha mai dimenticata, soffro tanto, sento spezzarmi il cuore e anche dopo che mi sono svegliata mi sento male ed angosciata, ne abbiamo parlato e lui cerca di riassicurami ogni volta, ma gli incubi si ripetono. Dottore, che posso fare? perchè questa insecurezza? aiutami, per favore! la saluto e grazie per l'attenzione.

1 commento:

dyna ha detto...

ciao, sono dyna, anche io straniera, quindi scusa la mia grammatica....
ho lo stesso tuo problema, addiritura per aiutare la sua ex, la voleva mettere in casa con noi per un periodo, fin che lei trovasse una casa......
e lei voleva fare amicitia con me....
io non sono stata d'accordo, ma lui a continuato ad aiutarla perche riteneva lei fosse depresa....
io non so come comportarmi in quste situazioni e mi scoppia il cervello quando lo vedo che s'impegnia per le altre ex.
anche io ho bisogno di aiuto, se devo cambiare lo faro volentieri...