giovedì, marzo 22, 2012

MIA MOGLIE E' TRASGRESSIVA SU INTERNET

valerio Età: 50
buongiorno,voglio raccontarvi la mia storia  recente,sono sposato da 26 anni con una moglie magnifica ed ho due figli  stupendi,la mia vita sentimentale è stata sempre ottima senza mai un ombra  tutti e due sempre innamorati e fedeli,circa un anno fà ho scoperto mia  moglie che chattava su un sito del grande fratello sono rimasto allibito in  quanto tra me e lei non ci sono stati mai segreti lei mi ha detto che nella  chat era una ragazza di 24 anni (in realtà ne ha 48)e che si divertiva in  questo ruolo e poi lo faceva per evadere dalla realtà,dopo un pò di  sconcerto ho accettato che continuasse nel frattempo ha incominciato a  dimagrire ed a frequentare una amica che condivideva con lei questi giochi  di chat.
la sera veniva a letto sempre alle 2,30 sapendo che chattava la cosa  ha incominciato ad infastidirmi e di conseguenza mi sono incominciati i  dubbi in quanto non riconoscevo più mia moglie la quale anche con la  famiglia incominciava ad essere distante, tutti i giorni non vedeva l'ora  di andare al computer,ho incominciato a spiarla,la prima volta la trovo su  un sito di giochi dove chattava in privato con un uomo una volta scoperta mi  ha chiesto subito perdono e che erono cavolate,per farsi perdonare ha  cancellato subito il sito però continuava ad andare sul computer ed i suoi  atteggiamenti erano sempre un pò allegrotti ero convinto che c'era qualcosa  di più grosso,infatti ho installato a sua insaputa un programma spia sul suo  computer,dopo tre giorni sono andato a vedere cosa scriveva e pultroppo ho  trovato quello che sospettavo chattava sia su un sito che su messenger con  un uomo,oltre che parole di amore ho trovato scritte delle porcherie  inaudite inpensabili da parte di mia moglie,immaginate la mia faccia a  quella vista non ho capito più niente volevo andarmene subito di casa poi ho  contato fino a 100 specialmente per i mie figli e sono rimasto a chiedere  spiegazioni,lei mi ha detto che era sempre quella ragazzina di 24 anni che  si divertiva a prendere in giro questa persona che non ha mai smesso di  amarmi e che si faceva schifo arrivandomi a dire che questi mesi di chat  stava malissimo in quanto capiva che sbagliava ma era più forte di lei e che  sperava che io la scoprissi per riuscire a smettere.
Ha lasciato subito il  computer ed è due mesi che non lo usa più l'amica però c'è sempre e si  frequentano tutti i giorni il che mi infastidisce non poco,questa storia ha  risvegliato in noi una passione che dopo tanti anni era sopita e questo è  molto bello però non riesco a digerire quello che ha fatto mi sento  mancato di rispetto e preso in giro sappiate che oltre ad essere fedele non  gli ho fatto mai dico mai mancare niente sia a livello sessuale che  finanziario,alterno giornate di passione a giornate dove mi viene in mente  quello che ho letto quindi umore nerissimo vorrei altre spiegazioni ma lei  si innervosisce e dice che non ne vuole più parlare che lei ora è felice ed  ha dimenticato tutto.Vi sarei grato di un vostro parere
grazie

11 commenti:

martha ha detto...

Ciao Roberto, mi permetto di riflettere con te sull'accaduto. Inanzi tutto ti dico che quello che hai fatto è un reato punibile con sanzioni amministrative, ma dipendendo dal giudice, anche con la galera. Hai spiato il pc di tua moglie con mezzi artificiosi, a sua insaputa. Lei avrebbe potuto chiederti la separazione, magari con addebito per invasione della privacy. Detto questo, veniamo al fatto in se, e cioè al bisogno di evadere di tua moglie. Evidentemente lei aveva il desiderio di dire delle cose che con te non riusciva. Già il fatto che tu li chiami ''porcherie'' la dice lunga. Uno degli errori piu grossi che la maggior parte delle copie fa è quello di pretendere di dire tutto al proprio partner, di voler non avere segreti, di voler condividere tutto. Ecco, ognuno di noi ha dei latti della nostra personalità che magari non vogliamo o non sentiamo il bisogno di condividere con il proprio partner.
Quindi alla fine, questo ''piccolo'' segreto di tua moglie che cosa ha tolto alla vostra relazione? Questo è quello che ti dovresti chiedere. Hai detto che avete ritrovato la passione di un tempo, quindi direi che tutto sommato questa cosa è stata positiva per voi.
L'ultimissima cosa: lascia stare questa amica di tua moglie, non interferire, non fare il maschio padrone. Le sue amicizie non ti riguardano, non devono piacerti per forza. Ricordati, siete due persone, con una individualità e non una cosa sola.

Rossana ha detto...

Bravissima!!! una osservazione pertinente.

Anonimo ha detto...

ho 40 anni, io sono stata trasgressiva su internet quando praticamente ero single...
era un'evasione...una leggerezza, un divertimento che una volta chiuso il pc dimenticavo...
ho continuato poi a scambiare qualche messaggio anche durante i primi mesi in cui ho iniziato,( dopo anni di singletudine), la mia relazione,(e soltanto i primi mesi!!!) durata un anno, l'anno più bello della mia vita...eravamo felici e innamorati...stavamo x andare a convivere, quando lui...ha pensato bene di andare a leggere i miei messaggi sul social network, messaggi vecchi...che avevo dimenticato anche che fossero sempre lì...
...e mi ha lasciata...pensando di essere stato tradito.
sono tre mesi che non vivo più...che non riesco a fargli capire che era soltanto una leggerezza x me...per riempire le mie serate sola in casa...
e che non avevo più nessun contatto da mesi...

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...

ciao martha,ma come fai a dire che ho sbagliato a spiare mia moglie come avrei fatto a scoprire quello che stava facendo secondo te?menomale che ho avuto il coraggio altrimenti oggi non staremmo ancora insieme,ti auguro di non provare mai quello che ho passato io e le mie figlie, in quei 6 mesi si viveva accanto ad una moglie e mamma completamente assente e poi non ti auguro mai di leggere quello che ho letto io su quella chat le cose cara martha vanno provate di persona per dare dei giudizi la cosa più brutta di questa vicenda sai quale è che non riesci a DIMENTICARE e quindi non è mai più come prima.comunque ti ringrazio per il tuo commento

Anonimo ha detto...

Ascolta caro, come fai a sapere che non ne so nulla ,magari ho una esperienza simile alla tua. Comunque quello che condanno è il gesto in se. Spiare è comunque un reato, non ci sono storie. Per quanto riguarda il comportamento di tua moglie, evidentemente avevate dei problemi e tu non te ne sei accorto, oppure non volevi accorgertene. Era insofferente in qualche modo oscuro e aveva bisogno di questa valvola di sfogo. l'Unica cosa che condanno a lei è di aver trascurato le figlie, per il resto, scagli la prima pietra chi è senza peccato!!

Anonimo ha detto...

Io ho una storia vagamente simile alla tua, mia moglie ha iniziato a chattare con uno nella chat interna di un giuoco per tablet, che si usa normalmente per commetare la partita in corso. Il tipo le fa complimenti e cerca amabilmente di sedurla, lei non risponde alle richieste più compromettenti ma comunque non ha mai troncato in quelle occasioni, ed è cosciente di esserne attratta. E, per me fondamentale, non mi nasconde nulla. ebbene, come ha tua moglie, le si è risvegliato l'eros, dopo 15 anni in cui il sesso lo metteva all'ultimo posto dei "doveri", anche se poi le piaceva farlo. Comunque siamo passati da una media di una volta ogni 10 giorni a una al giorno minimo.

conclusione: sebbene sia molto geloso, ingoio questo inutile e deleterio sentimento e mi godo questo nuovo innamoramento di mia moglie nei miei confronti; meglio essere così felici anche se in tre, che tristi in due.

Gianni ha detto...

Purtroppo e' difficile dimenticare ma forse così si sveglia nella relazione le emozioni che il partner dava nei principi.

Anonimo ha detto...

La chat è come una droga..nel mio caso non ha portato risveglio di passione ma la fine del mio matrimonio..credo che dietro il bisogno di chattare ci sia insoddisfazione più o meno grande della vita coniugale e voglia di provare stimoli nuovi..non meravigliarti delle "porcherie" dette in chat da tua moglie, con il tempo i rapporti si cristallizzano, si crede che la persona che ci è vicina non abbia lati che non conosciamo.. non dare mai per scontato di conoscere qualcuno nel profondo anche se ci vivi insieme da anni, tua moglie è la donna meravigliosa che hai sempre avuto a fianco ma è anche quella della chat..auguri

Anonimo ha detto...

Scusa Martha ..... ma tu cosa avresti fatto al suo posto ???

Anonimo ha detto...

Io partecipavano mia moglie facciamo porcate a tre su vari siti appunto x risvegliare in lei lalibido