martedì, gennaio 19, 2010

SFATARE I LUOGHI COMUNI

Irma Età: 41 Ho 41 anni, sono una donna sana, piacente che a detta di tutti dimostra meno della sua età e che riscuote un discreto successo tra gli uomini.
Lavoro in una pubblica amministrazione come architetto e ho la tendenza a dominare, dare ordini. Adoro gli sport, soprattutto l'escursionismo, le mostre, i musei, l'opera, il rok....insomma sono molto eclettica.
Desidero tanto avere un figlio e secondo il ginecologo ho tutte le carte in regola per averlo e circa 14 anni anni di tempo per attuare questo sogno.Da un anno sto con un uomo di 71 anni.Lui da quando è in pensione fa il giardiniere, prima ha fatto diversi lavori da geometra; è divorziato con due figli grandi. La maggior parte della gente dice che dimostra meno di 60 anni, sarà perchè è un alpinista, fa arrampicate.Lui dunque ha 30 anni più di me, guadagna meno di me e non desidera altri figli.Perchè sto con lui? Non ho alcun tornaconto, anzi: ci rimetto solo! Ebbene, incredibile ma vero: è l'unico uomo veramente maschio che ho conosciuto. L'unico che riesce a soddisfare i miei desideri sessuali per ore e per più giorni consecutivi. L'unico che riesce a dominarmi, a tenermi testa.E quando andiamo a scarpinare in montagna dopo gli 800m di dislivello deve fermarsi ad attendermi....Spero che la mia testimonianza serva a sfatare i luoghi comuni su età,resistenza e sessualità. Diciamo invece che ci sono bestie diverse.

1 commento:

sandra ha detto...

Accipicchia-a me non dispiacerebbe una storia cosi perchè ti poni tante domande?vivi la tua scalata basta che tu non vada per un parapendio troppo roccioso (i figli?)lascia -stare aspetta goditi il panorama ciao Sandra